Home Storia Notiziario Iniziative Info Link Ingrandisci il testo
Associazione
Museo Nazionale
del Cinema

Amici della Fondazione
Maria Adriana Prolo
Via Montebello 22
10124 Torino
T + 39 011 0765039
M + 39 347 5646645
F + 39 011 4377134
info@amnc.it
www.amnc.it

Progetti on line
Torino Città del Cinema / Enciclopedia del Cinema in Piemonte

News - 25.09.2013 indietro
CROCEVIA DI SGUARDI dal 3 Ottobre 2013

CROCEVIA DI SGUARDI - IX Edizione
Documentari e approfondimenti per capire le migrazioni

FIERI (FORUM INTERNAZIONALE ED EUROPEO DI RICERCHE SULL'IMMIGRAZIONE) in collaborazione con l'associazione culturale ANTILOCO, il Cinema Teatro Baretti, Cecchi Point, Cascina Roccafranca, Il Piccolo Cinema, la manifestazione Civilmente dell’Osservatorio sull’economia civile della Camera di Commercio di Torino, la Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell’Università di Torino e Libera Mensa e grazie al finanziamento della Fondazione CRT presentano la nona edizione di CROCEVIA DI SGUARDI, un percorso di documentari e approfondimenti per conoscere e capire le migrazioni.

In un mondo di grande complessità culturale, dove le immagini giocano un ruolo centrale come produttrici di conoscenza, l’incontro con l’altro è un incontro con immaginari visuali e modi di vedere la realtà molto diversi rispetto a quelli abituali. La rassegna Crocevia, che quest’anno arriva alla sua nona edizione, si focalizza sul confronto intergenerazionale che caratterizza le migrazioni. Si esploreranno i punti di contatto e le differenze tra i pionieri dell’immigrazione e i loro figli, toccando temi fondamentali come la cittadinanza e la tutela dei diritti dei minori. Un focus particolare, con un workshop e due serate di proiezioni, sarà dedicato al regista Claudio Giovannesi, che nella sua opera esplora i sogni e i conflitti identitari dei giovani stranieri. Verrà presentato in anteprima il web – documentario collettivo “La partita”, realizzato da un gruppo di giovani cineasti torinesi. Tutto questo non solo nella tradizionale sede del cineteatro Baretti, ma anche nelle Case del Quartiere, all’interno dei territori a più alta immigrazione della città.

INAUGURAZIONE: Giovedì 3 ottobre 2013 ore 21.00
Cine Teatro Baretti, Via Baretti, 4 - Torino 
 
I bambini ci interrogano

proiezione del documentario NOWHERE HOME di Margreth Olin, Svezia, 2012, 93'
 
Ne discute Raffaella Milano, (Save the Children Italia)

La rassegna proseguirà fino al 14 novembre 2013 presso il cinema Teatro Baretti, di Via Baretti 4, Il Piccolo Cinema, via Cavagnolo 7, Cecchi Point, Via Antonio Cecchi 17, Cacina Roccafranca, Via Rubino 45. Inizio ore 21.00.

INGRESSO LIBERO FINO A ESAURIMENTO POSTI
Tutti i ­film verranno proiettati in lingua originale con sottotitoli italiani.

PROGRAMMA

Giovedì 3 ottobre 2013
I bambini ci interrogano
Cineteatro Baretti ore 21.00
NOWHERE HOME di Margreth Olin, Svezia, 2012, 93'
Ne discute: Raffaella Milano (Save the Children Italia)

Giovedì 10 ottobre 2013
Cantieri aperti
Cecchi Point ore 21.00
HOME SWEET HOME di Enrica Colusso, Francia 2012, 91’
Ne discute: Ben Gidley (Compas, Oxford)

Giovedì 17 ottobre 2013
Donne che curano
Cascina Roccafranca ore 21.00
HONEY AND MONEY di Jasmine Lee Ching-hui, Taiwan 2011, 96’
Ne discute: Mercedes Caceres (Alma Mater)

Mercoledì 23 ottobre 2013
Generazioni ponte. Speciale Claudio Giovannesi
Piccolo Cinema ore 21.00
FRATELLI D’ITALIA di Claudio Giovannesi, Italia 2010, 90’
Il regista sarà presente per discutere del film con il pubblico

Giovedì 24 ottobre 2013
Generazioni ponte. Speciale Claudio Giovannesi
Cineteatro Baretti ore 21.00
ALÌ HA GLI OCCHI AZZURRI di Claudio Giovannesi, Italia 2012, 100’
Ne discutono: il regista Claudio Giovannesi e Ouejdane Mejri (Associazione Pontes)
Durante la serata sarà disponibile un buffet curato da Liberamensa

Giovedi 31 ottobre 2013
Giustizia ingiusta
Cineteatro Baretti ore 21.00
REVISION di Philip Scheffner, Germania 2012, 106’
Ne discute: Lorenzo Pezzani (Goldsmith University, Londra)

Giovedì 7 novembre 2013
Le prigioni invisibili
Cineteatro Baretti ore 21.00
MILLEUNANOTTE di Marco Santarelli, Italia 2012, 82’
Ne discute: Claudio Sarzotti (Associazione Antigone)

Giovedì 14 novembre 2013
Le frontiere del web documentario
Piccolo Cinema ore 21.00
LA PARTITA di collettivo Il Piccolo Cinema, Italia 2013
Ne discutono: i registi Gianluca e Massimiliano De Serio e gli autori de Il Piccolo Cinema

A seguire grande festa finale al Piccolo cinema

A cura di Pietro Cingolani e Francesco Giai Via

Per informazioni
FIERI, Via Ponza 3, Torino
Tel. 011-5160044/ www.fieri.it


SINOSSI DEI DOCUMENTARI:

Giovedì 3 ottobre 2013
Ore 21.00 Cineteatro Baretti
I bambini ci interrogano
NOWHERE HOME
di Margreth Olin, Svezia, 2012, 93'
Un documentario drammatico che segue i percorsi di alcuni ragazzi a Salhus, un centro che offre soggiorno temporaneo per 20 minori richiedenti asilo. Mentre stanno ancora sperando in una proroga del loro status di asilo, la data del loro diciottesimo compleanno pende come una spada di Damocle sopra la loro testa. La maggior parte di loro saranno espulsi non appena maggiorenni, con un futuro incerto in Afghanistan, Somalia, Iraq o in altre regioni dilaniate dalla guerra. “Nowhere home” svela la realtà di uno dei principali dilemmi morali dell’Europa contemporanea.

Giovedì 10 ottobre 2013
Ore 21.00 Cecchi Point
Cantieri aperti
HOME SWEET HOME
di Enrica Colusso, Francia 2012, 91’

Il distretto Elephant and Castle si trova nella parte sud di Londra, nel quartiere Southwark: è una delle zone storicamente popolari della città ed è oggetto di un massiccio piano di rivalutazione che comprende la demolizione dell’enorme complesso Heygate. Attraverso quattro anni di riprese, si coglie questo processo di trasformazione urbana con lo sguardo intimo di chi da più di due decenni ha stabilito la propria casa in quei luoghi.


Giovedì 17 ottobre 2013
Ore 21 Cascina Roccafranca
Donne che curano
HONEY AND MONEY
di Jasmine Lee Ching-hui, Taiwan 2011, 96’

Un ritratto intimo delle vite delle immigrate Filippine e degli anziani che vivono in un ospizio a Taipei. In questa isola straniera le donne si prendono cura, giorno dopo giorno, dei loro assistiti; nel fluire della vita si alternano storie di dolore e di gioia. Ma qual’ è il prezzo che le migranti pagano? I loro sogni si realizzeranno? Il documentario racconta anche lo sviluppo di un’intensa amicizia, che porta la regista a diventare messaggera dei sentimenti e dei pensieri tra le immigrate e le loro famiglie rimaste nelle Filippine.


Mercoledì 23 ottobre 2013
Ore 21 Piccolo Cinema
Generazioni ponte. Speciale Claudio Giovannesi
FRATELLI D’ITALIA
di Claudio Giovannesi, Italia 2010, 90’
Tre adolescenti di origine straniera nella stessa scuola. Ostia e la periferia di Roma. Gli amori, i conflitti e l'identità: Alin Delbaci, 17 anni, romeno, vive in Italia da quattro anni. Ha un rapporto conflittuale con i compagni di classe e con la professoressa di italiano. Masha Carbonetti, 18 anni, bielorussa, adottata da una famiglia italiana. Vorrebbe partire per incontrare suo fratello, che è rimasto in Bielorussia. Nader Sarhan, 16 anni, egiziano nato a Roma. È fidanzato con una ragazza italiana contro il volere dei suoi genitori.

Giovedì 24 ottobre 2013
Ore 21 Cineteatro Baretti
Generazioni ponte. Speciale Claudio Giovannesi
ALÌ HA GLI OCCHI AZZURRI
di Claudio Giovannesi, Italia 2012, 100’

Nader ha sedici anni e una fidanzata italiana invisa ai genitori e alla legge islamica. Ma a lui, figlio della seconda generazione, non importa niente delle tradizioni, delle proibizioni, delle preghiere in moschea, quello che desidera veramente lo prende subito, rapinando una drogheria e accoltellando un coetaneo. Rincasato ancora una volta dopo la mezzanotte, Nader viene lasciato fuori e invitato dalla madre a riflettere sulla sua condotta. Una notte che diventa giorno e giorni consumati tra la periferia e la città, lungo il Lido di Ostia, dipanando contraddizioni e chiedendo asilo tra le lacrime a un'innamorata che non sorride più.


Giovedi 31 ottobre 2013
Ore 21.00 Cineteatro Baretti
Giustizia ingiusta
REVISION
di Philip Scheffner, Germania 2012, 106’
Nel 1992 due cittadini romeni vengono uccisi a colpi di fucile, al confine tra Polonia e Germania, da due cacciatori tedeschi che dicono di averli scambiati per animali selvatici. A venti anni di distanza il regista torna dai testimoni e sui luoghi in cui questa storia si è svolta: così una ricostruzione cinematografica diventa riflessione profonda sul valore della testimonianza, ed esplorazione delle potenzialità non solo estetiche ma anche politiche del cinema.

Giovedì 7 novembre 2013
Ore 21.00 Cineteatro Baretti
Le prigioni invisibili
MILLEUNANOTTE
di Marco Santarelli, Italia 2012, 82’
Un viaggio nella Dozza di Bologna, il carcere con più detenuti stranieri d’Italia: la camera si muove attraverso i suoi cortili, le sue celle, i suoi corridoi, ma soprattutto attraverso la sua umanità in attesa. Un tessuto di storie, di volti e di dolori privati che si compone intorno quelle che, nel gergo carcerario, sono chiamate “domandine”, ovvero i moduli che i carcerati devono presentare per chiedere qualsiasi cosa, dalle visite mediche alle telefonate, in una serie continua di frustrazioni e incomprensioni.

Giovedì 14 novembre 2013
Ore 21.00 Piccolo Cinema
Le frontiere del web documentario
LA PARTITA
di collettivo Il Piccolo Cinema, Italia 2013

Una squadra di calcio multietnica. Undici ragazzi uniti dalla passione per il calcio. Un campo ai margini della città. Le vite e i volti dei suoi protagonisti, raccontati in un web documentario collettivo.

indietro

Copyright © 2005 - Associazione Museo Nazionale del Cinema - Credits