Home Storia Notiziario Iniziative Info Link Ingrandisci il testo
Associazione
Museo Nazionale
del Cinema

Amici della Fondazione
Maria Adriana Prolo
Via Montebello 22
10124 Torino
T + 39 011 0765039
M + 39 347 5646645
F + 39 011 4377134
info@amnc.it
www.amnc.it

Progetti on line
Torino Città del Cinema / Enciclopedia del Cinema in Piemonte

News - 27.01.2014 indietro
Corso “Gli alfabeti emozionali tra colore e disegno” a cura di Petra Probst dal 20 febbraio

GLI ALFABETI EMOZIONALI

tra colore segno e disegno

con Petra Probst a cura di Associazione Museo Nazionale del Cinema

dal 20 febbraio al 14 maggio 2015

"Più si guarda da vicino una parola, più lontano essa rimanda lo sguardo."

Karl Krauss

"La tecnica si impara, la visione no. Ma è appunto la visione che dà un senso alla tecnica che è solo un mezzo. A formare la visione serve non solo la genialità di uno solo ma lo scambio umano, l’interrogarsi insieme, il calore umano."

Jean Tinguely

Quali sono le dinamiche emotive che condizionano il processo della nostra percezione visiva? Petra Probst, artista ed illustratrice per editoria, propone un percorso di avvicinamento al segno e disegno rivolto a tutti, che si basa sul concetto che chiunque anche chi non ha mai disegnato può affrontare. Gli esercizi proposti mirano a far emergere una capacità che esiste già in ognuno di noi e che attende solo di essere liberata: saper vedere. Perché disegnare significa prima di tutto osservare, indagare, scoprire, conoscere, mettersi in relazione. Inoltre per imparare a disegnare bisogna divertirsi, sbizzarrirsi, lasciarsi andare, osare, ignorando i richiami continui del nostro spirito autocritico che ci costringe a fermarci continuamente per cancellare “errori e scarabocchi non all’altezza”. Durante il corso esploreremo i componenti basilari del disegno: 1 la percezione dei contorni 2 la percezione degli spazi 3 la percezione dei rapporti 4 la percezione delle luci e delle ombre 5 la percezione del tutto 6 la sequenza. Praticheremo la scrittura come strumento di conoscenza intuitiva prelogica per recuperare i simboli e segni primordiali della comunicazione. Il linguaggio, la scrittura, la voce, il tratto visualizzato: sono tutti elementi del corpo, sono corpo. Attraverso specifici esercizi individuali e di gruppo cercheremo di vivificare l’atto del vedere, di far emergere e portare alla coscienza le dinamiche durante il processo della percezione visiva, di sperimentare la conoscenza di materiali (anche inusuali) e di diverse tecniche per trarre maggiore soddisfazione dai propri disegni. Verranno proposti temi da sviluppare individualmente affinché i partecipanti possano esercitarsi sulle tecniche apprese e confrontarsi con il gruppo nei successivi incontri. Il corso è rivolto ad un pubblico adulto.

Info: Petra Probst +39 333 2183912 petraprobst@alice.it www.petraprobst.com - www.artmajeur.com/petraprobst

Il corso di 9 incontri è suddiviso nel seguente modo 1) Piccolo seminario propedeutico di 3 ore Venerdì 20.2.2015 di 3 ore dalle 17 alle 20 2) Corso di disegno di 8 incontri : il giovedì dalle 17 30 alle 19 30 da marzo a maggio 2015 giorni 5.3., 12.3., 19.3., 26.3., 16.4., 23.4., 7.5., 14.5. Presso Scuola Aristide Gabelli, via Santhia 25, Barriera di Milano Costo: 125 € per un totale di 19 ore Mass 15 partecipanti. (per chi ha già fatto esperienza con me presso Associazione Dal Segno alla Scrittura il corso inizia il 5.3. e il costo sarà di 100€). Iscrizioni entro il 15.2.2015 scrivendo a petraprobst@alice.it . Materiale occorrente: Abbigliamento comodo Matite (diverse morbidezze HB, 3B, 6B, 2H) Carboncino Pastello a olio nero Matite colorate Temperino Cutter Forbici Inchiostro nero Colla Collastick Pennelli (vari formati anche larghi) Spugne 1 fotografia di quando siete stati bambini (figura intera) Scotch di carta 10 cartoncini neri DINA3 Carta per schizzi tipo x fotocopiatrice DINA4 (tanta!) Blocco da schizzo Per esempio: XL Canson Croquis 90g 30x30cm .

indietro

Copyright © 2005 - Associazione Museo Nazionale del Cinema - Credits